Sezioni

Vivi il castello: musei visitabili

Ferrara

Palazzina Marfisa d'Este

La Palazzina è un magnifico esempio di residenza signorile del secolo XVI ed era un tempo circondata da splendidi giardini che la collegavano ad altri edifici, noti come Casini di San Silvestro.

Castello Estense

E' il maestoso simbolo di Ferrara con le sue quattro torri circondate dal fossato, i rossi mattoni di cotto, le eleganti balaustre bianche, le prigioni e le sale per i giochi e il diletto di corte.

Palazzo Bonacossi

Venne edificato nel 1468 per Diotisalvi Neroni, un esule fiorentino protetto da Borso d’Este, inserito in una zona ricca di giardini e orti fra le vecchie mura medievali lungo la Giovecca a nord e il quartiere di Santa Maria in Vado.

Museo del Risorgimento e della Resistenza

Inaugurato nel 1903, in onore dei patrioti ferraresi Giacomo Succi, Domenico Malagutti e Luigi Parmeggiani, il Museo del Risorgimento e della Resistenza raccoglie armi, cimeli e documenti di Ferrara nei secoli XIX e XX.

Casa di Ludovico Ariosto

L’abitazione, realizzata probabilmente su disegno di Girolamo da Carpi, presenta una facciata semplice ma elegante in mattoni a vista.

Museo di Storia Naturale

Il museo è il primo museo naturalistico dell’Emilia Romagna sviluppatosi in linea col modello di sistema eco-museale che integra aree espositive e centri didattici e di documentazione.

Museo della Cattedrale

Il Museo della Cattedrale di Ferrara, ubicato nella ex Chiesa di San Romano, fa parte del sistema dei Musei Civici d’Arte Antica ed è costituito prevalentemente da opere originariamente esposte nella Cattedrale.

ultima modifica 11/07/2012 10:03
Chiudi menu
Informazioni turistiche