Sezioni

Monumenti aperti

Visite guidate

Apriranno edifici chiusi da tempo, raccontati da giovani studenti nei panni di guide d'eccezione
Immagine dell'evento

La manifestazione, patrocinata dal Comune di Ferrara, è coordinata dalla Onlus cagliaritana Imago Mundi e organizzata dall'Associazione culturale Ferrara Off in collaborazione con Fondazione Ferrara Arte.

La manifestazione è dedicata, quest’anno, alle Mura di Ferrara. Il programma approfondirà le diverse correnti artistiche e architettoniche che caratterizzano i luoghi e i monumenti che si trovano lungo la cinta muraria della città o nelle immediate vicinanze.
Durante i due giorni della manifestazione, alcuni monumenti saranno aperti e illustrati al pubblico grazie a visite animate condotte dagli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Ferrara. I circa 1.300 alunni, provenienti dalle scuole che hanno aderito alla manifestazione, saranno coinvolti in un percorso formativo guidato dallo scrittore Luigi Dal Cin  che con le classi del primo ciclo elementare lavorerà sull'immaginario che scaturisce dalla ricchezza di uno sguardo non omologato. A sua volta, l'Associazione Ferrara Off contribuirà a fornire gli strumenti teatrali necessari per potersi esprimere al meglio davanti ai visitatori.
I luoghi saranno visitabili gratuitamente il sabato e la domenica secondo gli orari stabiliti per ciascun monumento e saranno riconoscibili grazie ai totem informativi della manifestazione.

Programma

Programma in via di definizione

Accesso gratuito ai seguenti luoghi compresi nel programma e visitabili nell’ambito della suddetta manifestazione, i giorni 26 e 27 ottobre 2019, indicativamente dalle ore 10:00 alle ore 17:30, in orario continuato:

- Porta Paola - Via Donatori di sangue, 22
- Ex Teatro Verdi - Via Castelnuovo 10
- Palazzo Tassoni Estense - Via della Ghiara, 36
- Palazzo Costabili, detto di Ludovico il Moro - Via XX Settembre, 122
- Casa di Biagio Rossetti - Via XX Settembre, 152
- Bagni Ducali - Viale Alfonso I d'Este, 17
- Centro culturale Slavich - Viale Alfonso I d'Este, 13
- Ex Chiesa di Santa Libera - Civico Lapidario - Via Camposabbionario, 1
- Palazzo Bonacossi - Via Cisterna del Follo, 5
- Palazzina Marfisa d'Este - Corso della Giovecca, 170
- Ex Arcispedale Sant'Anna - Corso della Giovecca, 25
- Torrione di San Giovanni - Jazz club - Rampari di Belfiore, 167
- Convento di Santa Maria della Consolazione - Via Mortara, 92
- Cimitero Ebraico - Via delle Vigne, 12 (fino alle 16.00)
- Chiesa di San Cristoforo e Certosa  - Piazza Borso d'Este, 50 
- Porta degli Angeli - Via Orlando Furioso
- Polisportiva Bocce "La Ferrarese" - Via Orlando Furioso, 8 (fino alle 13.30)
- Palazzo delle Palestre - Viale F. Tumiati, 5
- Viale K - Il Mantello - Via Mura di Porta Po, 9
- Factory Grisù - Via Mario Poledrelli, 21
- Palazzo Savonuzzi - Via Darsena, 57
- Ex Mof - Corso Isonzo, 137
- ASP - Centro Servizi alla Persona - Via Ripagrande, 5

ORARI SPECIFICI:
- PALAZZINA MARFISA D'ESTE
26-27 ottobre dalle 10.00 alle 17.30 per entrambe le giornate
- LAPIDARIO CIVICO
26-27 ottobre dalle 10.00 alle 17.30 per entrambe le giornate
- PALAZZO BONACOSSI
sabato 26 ottobre dalle 15.00 alle 17.30
domenica 27 ottobre dalle 10.00 alle 17.30
- TEMPIO SAN CRISTOFORO
sabato 26 ottobre dalle ore 10.00 alle 17.30
domenica 27 ottobre dalle 11.00 alle 17.30 (dopo la S. Messa)

Bus turistico:
giro della cinta muraria. Partenza ogni ora - Bagni Ducali (Prenotazione consigliata)
Sabato e domenica 10.00-15.00.

Dove

Ferrara - Sedi diverse

Quando

26 e 27 ottobre 2019

Orari

Ingresso a gruppi ridotti: ogni 15 minuti circa. Ultima entrata alle ore 17.00

Tariffe

Iniziativa gratuita

Contatti

Ferrara Off Teatro - Viale Alfonso I d'Este 13
Azioni sul documento
ultima modifica 01/10/2019 12:19
Chiudi menu
Informazioni turistiche