Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Visite guidate al Meis

Visite guidate

Visite guidate a partenza fissa al MEIS, sabato e domenica. Protagonista, la nuova mostra "Oltre il ghetto. Dentro&Fuori" curata da Andreina Contessa, Simonetta Della Seta, Carlotta Ferrara degli Uberti e Sharon Reichel
Immagine dell'evento

Programma

Tornano al MEIS le visite guidate a partenza fissa con la mostra:
OLTRE IL GHETTO. DENTRO&FUORI
L'esposizione - curata da Andreina Contessa, Simonetta Della Seta, Carlotta Ferrara degli Uberti e Sharon Reichel e allestita dallo Studio GTRF Giovanni Tortelli Roberto Frassoni - racconta la storia degli ebrei italiani nel periodo che va dal confinamento all'interno dei ghetti (con l'istituzione del primo, a Venezia, nel 1516) all’inizio del Novecento.

"Oltre il ghetto. Dentro&Fuori", che ripercorre i momenti cruciali della storia moderna visti dalla prospettiva dell'esperienza ebraica, viene costruita attraverso materiali e opere eterogenee provenienti da tutta Italia e dall'estero, come l'imponente dipinto Ester al cospetto di Assuero di Sebastiano Ricci – prestito del Palazzo del Quirinale –, Interno della sinagoga di Livorno di Ulvi Liegi e il Ritratto di Giuseppe Garibaldi ad opera di Vittorio Corcos (entrambi provenienti dal Museo Civico Giovanni Fattori di Livorno).

Il percorso della mostra è integrato da oggetti che testimoniano la vita ebraica quotidiana, come la porta dell'Aron Ha-Qodesh, l'Armadio sacro dorato in legno intagliato, di una delle sinagoghe del ghetto di Torino che venne donato nel 1884 dalla Università Israelitica locale al Museo Civico di Torino, o le testimonianze di impegno personale, rappresentate per esempio dal baule della crocerossina Matilde Levi in Viterbo. Si snoda così il pensiero alla base della mostra e dell’intero Museo, che affianca a un rigoroso approccio storico e a un significativo riferimento all’arte, contributi di taglio sociologico, aprendo anche alla dimensione individuale e personalissima, che risuona ancora oggi di grande attualità.

>>> Le VISITE GUIDATE si tengono ogni sabato e domenica, alle 11.30 e alle 15.30. Il costo della visita è di 5 euro oltre al prezzo del biglietto (10 euro intero, 8 euro ridotto).
Si consiglia la prenotazione chiamando il numero  342 5476621 (attivi da martedì a domenica dalle 10.00 alle 18.00) o scrivendo una e-mail a meis@coopculture.it.
Si ricorda che all'ingresso sarà necessario esibire il green pass unitamente ad un documento di identità valido. I gruppi saranno di massimo 15 partecipanti.

Dove

Ferrara - Via Piangipane, 81

Quando

Sabato e domenica fino al 3 luglio 2022

Orari

Ogni sabato e domenica alle 11.30 e 15.30

Url dell'evento

https://meis.museum/

Tariffe

5,00 euro (oltre al biglietto del museo di 10,00€)

Contatti

Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah - Via Piangipane 81 - Ferrara
Azioni sul documento
ultima modifica 26/05/2022 12:43 — scaduto
Chiudi menu
Informazioni turistiche