Sezioni

Palazzo Comunale, Delizia Estense

L'antica Delizia fu fatta edificare tra il 1540 ed il 1547 da Ercole II d'Este sui ruderi di un preesistente castello adibito a dimora di caccia, distrutto dai veneziani all'inizio del sec. XVI.
Palazzo Comunale - Copparo.jpg
Palazzo Comunale, Delizia Estense

La realizzazione del palazzo venne affidata all'architetto Terzo de Terzi, che progettò un imponente fabbricato composto da 5 torri collegate fra loro, ampi porticati, cortili interni e sale grandiose. A decorare l'edificio furono chiamati alcuni tra i più importanti artisti attivi a Ferrara, fra cui Girolamo da Carpi e Benvenuto Tisi da Garofalo, Battista Dossi e Bastianino. I dipinti vennero distrutti nel terribile incendio del 1808. Nel 1862 il Sindaco Spisani lo acquistò per conto del Comune e nel 1875 lo fece restaurare facendolo diventare sede della Residenza Municipale.

Contatti

Come arrivare

In auto: da Ferrara SP2 per Copparo, entrati in paese proseguire per Viale I. Ricci per 1,3 km, quindi svoltare a destra in via Govoni. Proseguire a destra su via Roma.
In autobus: linea Ferrara-Copparo. Dalla fermata circa 500 mt di strada.

ultima modifica 05/10/2015 08:08
Chiudi menu
Informazioni turistiche