Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Ferrara Film Corto Festival

Cinema, video

L'edizione 2021 del Ferrara Film Corto Festival è dedicata a tematiche particolarmente condivise da giovani e filmaker, allargandosi alla musica, con il titolo Ambiente è musica
Immagine dell'evento

Programma

Lunedì 7 giugno  Anteprima
ore 16.00 – Atelier La Stanza di Lucrezia – Inaugurazione della mostra “Over the rainbow, Over the sky” di Mauro Conciatori (Regista, Sceneggiatore, Critico Cinematografico - Università IULM) Barbara Marinangeli.
ore 17.00 – Cloister Galleria – Inaugurazione della mostra “ATTIMI” di Milko Marchetti (Fotografo Naturalista, Videomaker, Coppa del Mondo di Fotografia).
ore 18.00 – Palazzo della Racchetta – Inaugurazione del Festival con aperitivo di apertura (a cura di Ristorante Pizzeria La Racchetta) e opening della mostra “The Sub Urban Zoo Culture”  dell’artista Serafino Rudari (a cura di Enrico Ravegnani e Roberta Tosi). Prenotazione obbligatoria al numero 3406553080 oppure all'indirizzo mail ufficio.comunicazione@ferrarafilmcorto.it

Martedì 8 giugno
ore 9.30 – Palazzo della Racchetta – Presentazione del workshop “IL RITMO DELLA TERRA”, di e con Luciano Bosi (percussionista, organologo, etnomusicologo e didatta). Un viaggio interculturale, una lezione-concerto, un’esplorazione delle civiltà attraverso le sonorità e i silenzi di strumenti a percussione tradizionali provenienti da tutto il mondo. PER INFO SU ISCRIZIONE AL WORKSHOP VISITA LA PAGINA EVENTI.
ore 10.30 – Palazzo della Racchetta – SEZIONE VETRINA – Proiezione di tre cortometraggi fuori concorso rappresentativi della scena indie nazionale e internazionale: “FORGIVEN” (Italia, 2021 - 5 min) di Luca Pegorer; “EVENTIDE” (Giappone, 2020 - 6 min) di Hamish Campbell e Ruben Frosali (Premiere Europea), “TEO” (Italia, 2020 - 15 min) scritto e diretto da Piergiorgio Seidita. A seguire: incontro con gli autori e premiazione degli stessi con un riconoscimento speciale “FFCF2021 – SEZIONE VETRINA – Giovane Regista Emergente”.
ore 15.30 – Sala Estense – Apertura del Festival. Proiezione e presentazione dei titoli di testa animati FFCF 2021 realizzati a Tokyo dal visual artist RubenFro. Proiezione del corto naturalistico “ISLANDA” (12 min), realizzato dal fotografo di fama internazionale Milko Marchetti (fotografo naturalista, autore di reportage in tutto il mondo, Coppa del Mondo di Fotografia Naturalistica per dodici volte consecutive).
ore 16.30 – Sala Estense – Incontro a tema INDIE REVOLUTION con Matteo Bertoli (Direttore della Fotografia), Stefano Usardi (Regista Cinematografico) ed Enrico Maspero (Autore di videoclip musicali e Filmmaker), che racconteranno la loro esperienza professionale e il mondo del filmmaking indie, il primo a cavallo tra Italia e USA, il secondo come regista indipendente di lungometraggi pluripremiati e il terzo come autore di videoclip di famosi cantanti della scena trap, tra cui Ghali, Gué Pequeno e altri . Con proiezione di alcuni video.
ore 21.00 – Cinepark Apollo – Proiezione del film indie “PSYCHOSYNTHESIS” di Noam Kroll (USA, 2020 - 72’), con Johnny Day, Stephanie Pearson, Gracelyn Awad Rinke, Brandon Alan Smith. La proiezione sarà introdotta dal Direttore della Fotografia Matteo Bertoli.

Mercoledì 9 Giugno
ore 9.30 – Palazzo della Racchetta – SEZIONE VETRINA – Incontro in direttastreaming dall’Antartide con Marco Buttu (ingegnere elettronico e ricercatore dell’INAF - Istituto Nazionale di Astrofisica) e con l’equipaggio della Stazione Concordia. Si parlerà di ambiente e crisi climatica, nell’ottica della 36esima spedizione in Antartide organizzata da Pnra - Enea - Cnr. Un anno ai confini della vita, per studiare anche l’adattamento psico-fisico in condizioni estreme, in vista di una futura missione su Marte. Interverrà Stefano Mazzotti, Direttore del Museo Civico di Storia Naturale di Ferrara.
ore 11:00 – Palazzo della Racchetta – SEZIONE VETRINA – Incontro con gli Sponsor FFCF2021, inerente le tematiche ambientali.
ore 11:45 – Palazzo della Racchetta – SEZIONE VETRINA – proiezione fuori concorso del corto “GREEN STREETS: My Neighbour and Other Animals” (Italia, 2020 - 14 min), di Manuela Teatini. Incontro con l’autrice e con l’autore della colonna sonora Federico Aicardi, celebre cantautore della scena culturale bolognese.
ore 15.30 – Sala Estense – Proiezione del docufilm “L’IMMAGINE ASSENTE” di Stefano Usardi (Italia, 2020 - 60’). Un incredibile resoconto filmico del giro del mondo compiuto dal regista, senza voli aerei, cercando la felicità. Seguirà l’incontro con l’autore.
ore 17.00 – Sala Estense – Conferenza-incontro a tema “AMBIENTE È MUSICA: armonie e disarmonie della vita sul pianeta Terra”. Con Stefano Mazzotti (Direttore del Museo Civico di Storia Naturale di Ferrara), Luca Marini (Biologo marino, Dirigente Ufficio Tutela del Mare e delle Coste presso la Regione Lazio) e Luciano Bosi (Musicista ed Etnomusicologo, Direttore e Fondatore del Museo “Quale Percussione?” di Modena). Incontro moderato. Con proiezione di alcuni video.
ore 18.30 – Sala Estense – Proiezione del cortometraggio di animazione “VARMINTS” (2007 - 25 min), diretto da Marc Craste e prodotto da Studio AKA, con musiche scritte da Johann Johannsson (nominato agli Oscar e BAFTA come miglior cortometraggio di animazione).
ore 20.30 – Sala Estense – “IL RITMO DELLA TERRA” - Presentazione musicale di una selezione di strumenti etnici e sciamanici a cura di Luciano Bosi (Musicista ed etnomusicologo, Direttore e Fondatore Museo “Quale Percussione?” di Modena).
ore 21:00 – Sala Estense – Presentazione del prestigioso gemellaggio con lo storico Sondrio Festival - Mostra Internazionale dei Documentari sui Parchi, improntato sulle tematiche a prevalenza ambientale. Proiezione dei docufilm (fuori concorso) a tematica ambientale "La Taiga - Le foreste del grande nord" di Kevin McMahon (CANADA, 2019, 52') e "Ticino, sorgente di biodiversità" di Marco Tessaro (ITALIA, 2020, 20').

Giovedì 10 giugno
ore 9.30 – Palazzo della Racchetta – SEZIONE VETRINA – Incontro dedicato alle tematiche ambientali, per la cura del Creato e per la salvaguardia della vita. Indirizzato ad un target giovane. Interverranno il Vescovo di Ferrara Gian Carlo Perego e il Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Ferrara Luciano Meir Caro. Con proiezione di alcuni video inerenti la tematica trattata.
ore 11:30 – Palazzo della Racchetta – SEZIONE VETRINA – Presentazione dell’album musicale indipendente ANIMA REALE. Progetto, testi e musica di Irene Beltrami e Matteo Tosi. I due giovani autori racconteranno la genesi del loro progetto e le sfide che segnano l’indipendenza della produzione artistica, anche in riferimento al panorama culturale e al momento attuale.
Frame tratto da "Anima Reale" Irene BeltramiFrame tratto da "Anima Reale" Irene Beltrami
ore 15.30 – Sala Estense – PROIEZIONE DEI FILM IN CONCORSO
Aria Prima (Italia, 15’ - Categoria “Buona la prima”) di Luca De Paolis e Gaetano Mangia
Ma che succede fuori (Italia, 5’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Al Consoli
Pastourelle (Francia, 12’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Maria Giménez Cavallo
Sick world (Italia, 8’ - Categoria “Buona la prima”) di Tommaso Rotolo
Taglia e cuci (Italia, 12’ - Categoria “Buona la prima”) di Ilenia Amoruso
The essence of mistake (Italia, 4’ - Categoria “Buona la prima”) di Guido Mitidieri
After the guard (Italia, 15’ - Categoria “Buona la prima”) di Daniele Fugarese
The gannetry of Bass Rock (Italia, 1’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Riccardo Oggioni
Altromare (Italia, 20’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Stefano Romano
A seguire: incontro con gli autori, condotto da Cesare Bastelli (direttore della fotografia e regista) e Miriam Previati (attrice e scrittrice).
Intermezzo musicale dedicato alla presentazione live dell’album di produzione indipendente ANIMA REALE. Testi e musica di Irene Beltrami e Matteo Tosi, che suoneranno il singolo “Anima Reale”.
ore 20.30 – Sala Estense – PROIEZIONE DEI FILM IN CONCORSO
Il quadro alle tue spalle (Italia, 19’ - Categoria “Buona la prima”) di Frida Bruno
Butterfly’s Lament (USA, 8’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Robin Bisio
(QED) (Italia, 10’ - Categoria “Buona la prima”) di Diego Artioli
L’uomo degli alberi (Italia, 19’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Andrea Trivero
You are (not) the only one (Italia, 3’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Riccardo Albertazzi
Aria (Italia, 7’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Teo Rinaldi e Matteo Maragno
Ape Regina (Italia, 14’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Nicola Sorcinelli
Burnout (Italia, 1’ - Categoria “Buona la prima”) di Matteo Angelini
Coastal Requiem (USA, 4’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Diane Tuft
Fish&Cig (Italia, 7’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Antonio Passaro
A seguire: incontro con gli autori, condotto da Cesare Bastelli (direttore della fotografia e regista) e Miriam Previati (attrice e scrittrice).

Venerdì 11 giugno
ore 9.30 – Palazzo della Racchetta – SEZIONE VETRINA – Laboratorio di conoscenza e approfondimento etnomusicale “IL RITMO DELLA TERRA”, con una selezione di strumenti etnici e sciamanici a cura di Luciano Bosi (Musicista ed etnomusicologo, Direttore e Fondatore Museo “Quale Percussione?” di Modena) con la possibilità di sperimentare la relazione tra suono e fisicità, tra corpo e forma d’onda.(Per info su iscrizione al workshop visita  la pagina eventi)
ore 10:30 – Palazzo della Racchetta – SEZIONE VETRINA – Presentazione del libro “IL CIELO A SBARRE” di Cesarina Ferruzzi (Cairo Publishing, 2015). Incontro con l’autrice Cesarina Ferruzzi - Imprenditrice - sui temi inerenti le politiche ambientali, i mutamenti climatici e la pratica del corretto smaltimento dei rifiuti.
ore 11:30 – Palazzo della Racchetta – SEZIONE VETRINA – Presentazione del prestigioso gemellaggio con lo storico Sondrio Festival - Mostra Internazionale dei Documentari sui Parchi, improntata sulle tematiche a prevalenza ambientale.
Proiezione off contest di alcuni docufilm provenienti dell’edizione 2020.
ore 15.30 – Sala Estense – PROIEZIONE DEI FILM IN CONCORSO
La Napoli di mio padre (Italia, 20’ - Categoria “Buona la prima”) di Alessia Bottone
Planet Blue - Journey to Eco (USA, 6’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Rickey Boyd
La particella fantasma (Italia, 20’ - Categoria “Buona la prima”) di Giuseppe William Lombardo
Welcome to your world (Italia, 4’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Michele Cesarato
STOP! (Italia, 15’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Salvatore Fazio
The last drop (Italia, 13’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Fabrizio Speranza
Intertidal. Barene (Italia, 15’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Collettivo Confluenze
A seguire: incontro con gli autori, condotto da Cesare Bastelli (direttore della fotografia e regista) e Miriam Previati (attrice e scrittrice).
ore 20.30 – Sala Estense – PROIEZIONE DEI FILM IN CONCORSO
Salse connection (Italia, 15’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Francesco Barozzi
Cemento (Italia, 5’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Davide Venerus
La lupa (Italia, 14’ - Categoria “Buona la prima”) di Sara Schiavone
FEU (Italia, 13’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Andrea Bagnasco
Wild Card (Italia, 20’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Cecilia Valgussa e Marta del Grandi
Fossil (Svizzera, 11’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Michael Moppert
Plastica (Italia, 3’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Lucia Fiorani
Cadence of the valley (Giordania, 19’ - Categoria “Ambiente è musica”) di Rama Ayasra
A seguire: incontro con gli autori, condotto da Cesare Bastelli (direttore della fotografia e regista) e Miriam Previati (attrice e scrittrice).

Sabato 12 giugno
ore 10.30 – Palazzo della Racchetta – SEZIONE VETRINA – Tavola rotonda con gli autori, i musicisti e i registi delle opere in concorso, a tema “INDIE REVOLUTION – giovani filmmaker e compositori tra ambiente e musica”.
ore 13:00 – Associazione Nuova Terra Viva · Via delle Erbe – GREEN LUNCH all’aperto (in caso di bel tempo), negli straordinari spazi di Terra Viva, la campagna in città. A seguire: attività green con PLASTIC FREE.
ore 20.30 – Sala Estense – SERATA • CERIMONIA DI PREMIAZIONE
Spettacolo-evento di teatro contemporaneo
I LUNATICI di e con Tibor Bricalli e Nene Lorenzetto. Uno spettacolo dedicato alla tematica portante della IV Edizione di FFCF 2021 “AMBIENTE È MUSICA”
ore 21.30 – Sala Estense – Cerimonia di Premiazione dei cortometraggi in concorso e proiezione dei corti vincenti nelle due categorie “AMBIENTE È MUSICA” e “BUONA LA PRIMA”.
Assegnazione delle tre targhe nelle categorie “Miglior Documentario”, “Miglior Fotografia” e “Miglior Attore/Attrice”.
Assegnazione dei due premi speciali nelle categorie “#CLIMATECHANGE” e “MUSICA INDIE”.
Assegnazione della targa al “Miglior Corto · Giuria Giovani” da parte di una speciale Giuria Giovani, formata da venti studenti appartenenti al Centro di Preformazione Attoriale e alla Scuola del Cinema Florestano Vancini, grazie alla partnership con la filiera creativa Ferrara La Città del Cinema, ideata e diretta da Stefano Muroni.
Le mostre presso Galleria Cloister, Atelier la Stanza di Lucrezia e Palazzo della Racchetta saranno visitabili ogni giorno (ore 10-19) per tutta la durata del Festival.
ATTIMI di Milko Marchetti (Galleria Cloister - Corso Porta Reno 45)
THE SUB URBAN - ZOO CULTURE di Serafino Rudari (Palazzo della Racchetta - Via Vaspergolo 4/6)
OVER THE RAINBOW, OVER THE SKY di di Mauro Conciatori e Barbara Marinangeli ( Stanza di Lucrezia Via Saraceno 83)

Per info e prenotazioni: Veronica tel. 340 655 3080

Dove

Ferrara - Cinepark Apollo - Sala Estense - Palazzo della Racchetta- Galleria Cloister

Quando

Dal 7 al 12 giugno 2021

Tariffe

Sala Estense: ingresso a offerta libera fino ad esaurimento posti.
Palazzo Della Racchetta: ingresso gratuito fino ad esaurimento posti (ad eccezione della partecipazione al workshop "il ritmo della Terra").
Apollo Cinepark: ingresso a pagamento con acquisto del biglietto presso la biglietteria del cinema oppure online su apollocinepark.it

Azioni sul documento
ultima modifica 07/06/2021 15:23 — scaduto
Ricerca eventi
Chiudi menu
Informazioni turistiche