Sezioni
Sfondo delle briciole di pane

Porti, attracchi

PORTO GARIBALDI
44°40’,57 N - 12°15’,02 E

Porto Garibaldi, nato come villaggio di pescatori e sviluppatosi poi come paese intorno al porto fu il primo insediamento balneare della costa. Ad oggi il porto turistico di Porto Garibaldi è uno dei più attivi della provincia. Dal qui partono infatti regolarmente imbarcazioni grandi e accoglienti sulle quali poter trascorrere una giornata in compagnia di guide specializzate nel più imponente Delta fluviale italiano alla ricerca dei punti più suggestivi.
Un'altra esperienza possibile in ogni stagione dell'anno è la pesca sportiva nelle pescose acque dell'Adriatico. E' possibile prenotare escursioni giornaliere o notturne, un modo diverso di vivere l'esperienza del mare.
Il porto è anche lo sbocco di una lunga idrovia che conduce verso l'entroterra spingendosi fino a Ferrara.

Dettagli tecnici e servizi: Orario di accesso: continuo. Fondo marino: sabbioso, fangoso. Fondali: in banchina da 2,5 a 4 m.
Posti barca: 180 circa. Lunghezza massima: 20 m circa. Radio: Vhf canale 16 (continuo) - 14. Venti: tramontana, greco e scirocco. Ridosso: venti del III e IV quadrante. Forniture di: acqua, servizio meteo, servizi ristoro ed igienici, club house per l'accoglienza. Distributore di gasolio agevolato sul lato nord entrando in porto. Prese per manichetta. Illuminazione banchine. Scalo di alaggio. Gru fissa fino a 3,5 t. 2 gru mobili fino a 16 t. Rimessaggio all’aperto/coperto. Riparazione motori. Riparazione scafi in legno, vtr ed acciaio. Servizio antincendio. Ritiro rifiuti. Rivendita ghiaccio. Parcheggio auto. Cabina telefonica. Per contattare il porto. Via Caduti del Mare.

Per contattare il porto
portogaribaldi@guardiacostiera.it
Telefono: 0533-327141

------

MARINA DEGLI ESTENSI
44°40’,50 N - 12°14’,10 E
Accesso da Porto Garibaldi.

La darsena turistica “Marina degli Estensi” fa parte del complesso portuale di Porto Garibaldi; si sviluppa su uno specchio acqueo di 33.000 mq., ed è dotata di pontili galleggianti con finger o briccole.
Ad essa si accede alla darsena attraverso il Canale delle Vene (profondo 4 m) che si apre sulla banchina sud, in prossimità della darsena commerciale, a circa 700 m dall’imboccatura del porto.

Marina degli Estensi - attracco

 

Dettagli tecnici e servizi: Orario di accesso: continuo. Pontile galleggiante di finger o bracciole e scalo di alaggio. Fondo marino: sabbioso. Fondali: 3-4 m. Posti barca: 300. Lunghezza massima: 25 m. Radio: vhf canale 16-09. Venti: tramontana, greco e scirocco. Ridosso: venti del III e IV quadrante. Forniture di: acqua, luce, servizio meteo(maggio-settembre), servizi igienici wc e docce. Distributore di benzina e gasolio (entrando nel canale di accesso al marina sul lato sinistro). Illuminazione banchine. Scivolo. Scalo di alaggio. Travel lift da 50 t. Rimessaggio all’aperto. Riparazione motori. Riparazioni elettriche ed elettroniche. Riparazione scafi in legno, vtr ed acciaio. Riparazione vele. Ormeggiatori. Sommozzatori.Servizi antincendio. Ritiro rifiuti. Parcheggio auto. Vigilanza 24/24.

Per contattare il porto
reception@portomarinaestensi.it
Telefono: 0533-328428 - 392 9658853

-------------------------------------

COMACCHIO

43.850638 N, 13.014945 E
Via dello Squero, 20

Attracco turistico a due passi dallo splendido centro storico della cittadina lagunare di Comacchio.
Pontile in calcestruzzo con briccole laterali.

Comacchio - attrcco


Per contattare attracco ANMI
reception@portomarinaestensi.it
Telefono: 0533-310134 - 348 4515647

---------------------------------

NAUTICA BRANCALEONI

44.803542 N,12.256535 E

Via Centro, 16 - Loc. Volano
Pontile con gru per alaggio e varo.

Nautica Brancaleoni - attracco

Per contattare la nautica:
Tel. 0533 355118 - cell. 338 7918080

--------------------------------

NAUTICA MONDO

44.803679 N,12.254046 E

Via Centro, 4 - Loc. Volano
Pontile galleggiante con gru per alaggio.

Nautica Mondo - attracco

Per contattare la nautica:
Tel. 0533 355209
info@nauticamondo.it

ultima modifica 26/06/2013 10:51
Chiudi menu
Informazioni turistiche