Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Teatro Comunale - Stagione di Prosa 2021/22

Teatro

Riparte in grande la stagione del Teatro Comunale di Ferrara, che affronterà tutti i sentimenti dell’animo umano, con un cartellone a tratti più leggero e umoristico, altre volte più paradossale e drammatico.
Immagine dell'evento

Sono 14 gli spettacoli che dal 13 ottobre all’8 maggio arricchiranno la Stagione di Prosa del Teatro Comunale di Ferrara Claudio Abbado, con 42 repliche. E, oltre agli spettacoli, quest’anno, si uniranno anche momenti di approfondimento e 12 appuntamenti di incontro con i protagonisti.

Programma

Dal 13 ottobre al 17 ottobre 2021
Ridotto del Teatro Comunale di Ferrara
SETTIMANA DANTE con incontri e spettacoli
Approfondimenti In occasione del 700° anniversario della morte di Dante Alighieri
In questo percorso il pubblico sarà condotto dagli studiosi Federico Sanguineti e Vittorio Robiati Bendaud e dal pianista Carlo Bergamasco.
mercoledì 13 e giovedì 14 ottobre, ore 17.00
Vittorio Robiati Bendaud attraverso un percorso fra le Cantiche dantesche indaga sulla lingua italiana ai suoi esordi - il Volgare - e l'ebraico, la mistica cristiana e quella ebraica.
venerdì 15 e sabato 16 ottobre, ore 17.00
Federico Sanguineti conduce due incontri: Il ruolo pedagogico di Dante e Gli autografi perduti del Poeta.
domenica 17 ottobre, ore 11.00
Concerto in onore del sommo Poeta fiorentino con il pianista Carlo Bergamasco, introdotto da Ida Zicari e da Michalis Traitsis
Ingresso gratuito

Mercoledì 13 ottobre, ore 20.30
Paradiso con Dante e Beatrice
testo di Federico Sanguineti
ideazione e regia Moni Ovadia
Sara Alzetta e Moni Ovadia, voci recitanti; Giovanna Famulari, violoncello
Prima Italiana

15, 16 ottobre, ore 20.30 e 17 ottobre ore 16.00
Paradiso canto XXXIII
di e con Elio Germano e Teho Teardo
drammaturgia Elio Germano
drammaturgia sonora Teho Teardo
con Laura Bisceglia (violoncello) e Ambra Chiara Michelangeli (viola)
regia  Simone Ferrari & Lulu Helbæk

18, 19, 20 novembre ore 20.30, 21 novembre ore 16.00
La vita davanti a sé
dal testo “La Vie Devant soi” di Romain Gary (scritto sotto lo pseudonimo di Emile Ajar)
riduzione e regia Silvio Orlando
con Silvio Orlando
direzione musicale Simone Campa con l’Ensemble dell’Orchestra Terra Madre

10, 11 dicembre  ore 20.30 e 12 dicembre ore 16.00
Piazza degli eroi di Thomas Bernhard
traduzione Roberto Menin
regia Roberto Andò
con Renato Carpentieri, Imma Villa, Betti Pedrazzi

14, 15 gennaio, ore 20.30 e 16 gennaio ore 16.00
Ci vuole orecchio
Elio canta e recita Enzo Jannacci
con ELIO
regia e drammaturgia Giorgio Gallione
arrangiamenti musicali Paolo Silvestri
con Seby Burgio – pianoforte, Martino Malacrida – batteria, Pietro Martinelli – basso e contrabbasso, Sophia Tomelleri – sassofono, Giulio Tullio – trombone

27 gennaio, ore 20.30
Oltre i confini. Ebrei e zingari
Con Moni Ovadia e Stage Orchestra

29 gennaio, ore 20.30 e 30 gennaio ore 16.00
Se questo è un uomo di Primo Levi
condensazione scenica a cura di Domenico Scarpa e Valter Malosti
uno spettacolo di Valter Malosti con Valter Malosti e con Antonio Bertusi, Camilla Sandri

11, 12 febbraio, ore 20.30 e 13 febbraio, ore 16.00
Zorro di Margaret Mazzantini
regia Sergio Castellitto con Sergio Castellitto

18, 19 febbraio, ore 20.30, 20 febbraio, ore 16.00
Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello
regia Antonello Capodici
con Pippo Pattavina, Marianella Bargilli
musiche originali Mario Incudine

25, 26 febbraio, ore 20.30 e 27 febbraio ore 16.00
Pour un oui ou pour un non di Nathalie Sarraute
con Umberto Orsini e Franco Branciaroli
regia, scene e costumi Pier Luigi Pizzi

11, 12 marzo, ore 20.30 e 13 marzo ore 16.00
Il Nodo di Johnna Adams
regia Serena Sinigaglia
con Ambra Angiolini e Arianna Scommegna

1 , 2 aprile, ore 20.30 e 3 aprile ore 16.00
Il delitto di Via dell’Orsina
(L’affaire de la rue de Lourcine) di Eugène Labiche
adattamento e regia Andrée Ruth Shammah
con Massimo Dapporto, Antonello Fassari, Susanna Marcomeni, Francesco Brandi, Andrea Soffiantini
al pianoforte Giuseppe Di Benedetto

12, 13, 14 aprile, ore 20.30
L’attesa di Remo Binosi
regia Michela Cescon
con Anna Foglietta e  Paola Minaccioni

6, 7 maggio, ore 20.30 e 8 maggio ore 16.00
FRATTO_X di Flavia Mastrella, Antonio Rezza
con Antonio Rezza e con Ivan Bellavista
(mai) scritto da Antonio Rezza

Dove

Ferrara - Corso Martiri della Libertà, 5

Quando

Dal 13 ottobre 2021 all’8 maggio 2022

Orari

Orari biglietteria: Martedì e mercoledì 16-19; Giovedì, venerdì e sabato: ore 10-12.30 e 16-19; Lunedì, domenica e festivi: chiuso.
Nei giorni di programmazione serale: apertura sino a inizio spettacolo. 
In caso di programmazione nei giorni di chiusura o in giorni festivi: apertura da un’ora prima della rappresentazione.

Tariffe

Biglietti interi da 8 a 32 euro, senior dagli 8 ai 26 euro, under 30 dagli 8 ai 19 euro.
Per gli abbonati 2019/20 e i gruppi prezzi dagli 8 ai 24 euro.

Contatti

Biglietteria Teatro Comunale di Ferrara "Claudio Abbado" - Corso Martiri della Libertà 5
telefax 0532 206007
Azioni sul documento
ultima modifica 28/09/2021 12:00
Ricerca eventi
Chiudi menu
Informazioni turistiche