Sezioni

La Giostra del Borgo

Sagre, feste

La Giostra del Borgo festeggia quest’anno la sua XVI edizione: presso l’Ippodromo Comunale di Ferrara, dame, cavalieri, musici, cuochi e mangiafuoco vi aspettano per una grande festa
Immagine dell'evento

La Giostra del Borgo è un’occasione unica per passeggiare attraverso una cittadella rinascimentale facendo un salto nel passato, condividendo la vita dell’accampamento degli armati e gli allenamenti degli arcieri con l’arco storico, godendo di spettacoli di teatro e musica  nello spazio dell’Arena, di suggestivi numeri di fuoco o per partecipare a conferenze e dibattiti.

Non mancheranno le occasioni di far godere anche il palato: tutte le sere, a partire dalle 19.30, nel giardino della struttura sarà aperta l’Hostaria; dalle 19.30, invece, chi lo desidera potrà accomodarsi al maestoso Castello-Ristorante per gustare piatti tipici della tradizione ferrarese e non solo.

Menù:
Antipasti: salumi e formaggi
Primi: cappelletti, cappellacci, risotto di mare, pappardelle al cinghiale, tortiglioni del Borgo
Secondi: Tagliere salume o formaggi, zia e melone, salamina e melone, misto di carne alla griglia con patatine, stufato di cinghiale con polenta, castrato ai ferri, fiorentina alla brace, tagliata con rucola e grana, calamari fritti, anguillini fritti, anguilla ai ferri (2 serate settimanali)
Contorni: patatine fritte, insalata mista.
Dolci: Pane cotto in sagra.
Zona hosteria: pinzini vuoti e farciti, piadine farcite, fritto del borgo, frittelle di mele.

Programma

La Giostra del Borgo propone ai visitatori scorci di vita medievale: nel fine settimana gli Armati del Borgo S. Luca e di altre compagnie popolano il vasto Campo Armati della Giostra, allenandosi nel duello all’arma bianca e nel tiro con l’arco, ricreando la vita di un accampamento rinascimentale.
Tutti i giorni, invece, è possibile provare il tiro con arco storico nel campo di tiro realizzato dalla Compagnia Arcieri di San Luca insieme alla Compagnia arcieri e balestrieri Filippo degli Ariosti.
- Letture animate per bambini a cura della "Compagnia dello Steccato" e dell'Associazione C.I.R.C.I. (Centro di Iniziativa e Ricerca sulla Condizione dell'Infanzia) di Ferrara;
- Mercati Medievali ed antichi mestieri;
- Campo Arcieri a cura della "Compagnia Arcieri e Balestrieri Filippo degli Ariosti";
- Giro in pony - ADS Ippodromo di Ferrara;
- "Il Feudo del Piccolo Guerriero"- laboratori medievali con materiali riciclati e giochi;
- Prova gratuita di bandiere, tamburi e chiarine;
- Incontri letterari e culturali con Luigi Dal Cin, Francesco Scafuri e Graziano Gruppioni
- Campi d'Arme e spettacoli a cura della "Società dei Vai" e "I Connestabili del Finale"
...E tutte le sere, animazione per bambini nell'area "labirinto castello"
Mercoledì 12 giugno 2019 alle 21,30, Francesco Scafuri, responsabile dell'Ufficio Ricerche Storiche del Comune di Ferrara, terrà una conferenza dal titolo 'Luoghi paradisiaci come centri di benessere nella Ferrara estense', con il patrocinio dell'associazione De Humanitate Sanctae Annae e del Comune di Ferrara. Lo studioso, con l'ausilio di suggestive immagini, proporrà un coinvolgente viaggio nel passato per scoprire dimore e giardini rinascimentali, spazi meravigliosi dove era più facile la ricerca dello stato di grazia fisico e mentale, tra verdi delizie, essenze profumate, piante medicinali e animali esotici.
PROGRAMMA COMPLETO SULLA PAGINA FACEBOOK

Dove

Ferrara - Ippodromo comunale di Ferrara - Via Ippodromo, 31

Quando

Dal 6 al 23 giugno 2019

Orari

Dalle ore 19.30

Tariffe

Ingresso gratuito

Contatti

Borgo San Luca - Via Ippodromo 31 Ferrara
telefax 0532 769720

Accessibilità

La manifestazione si svolge in una struttura accessibile ai disabili e persone con ridotte capacità motorie.

Azioni sul documento
ultima modifica 09/06/2019 11:03
Ricerca eventi
Chiudi menu
Informazioni turistiche