Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Raccontare Ferrara

Visite guidate

Tour della città, a partenza fissa e programmata, alla scoperta dei suoi monumenti più importanti e ricchi di storia e fascino: rivolto a singole persone, coppie, piccoli gruppi che desiderano ricevere una visione d'insieme e al contempo dettagliata dell'affascinante storia di Ferrara.
Immagine dell'evento

Visita guidata al centro storico di Ferrara, alla scoperta delle principali peculiarità della nostra città, capitale del Rinascimento e patrimonio mondiale UNESCO.


La visita guidata si svolge in esterno con il rispetto delle normative vigenti in materia di prevenzione Covid-19

Programma

PERCORSO DEL SABATO ALLE ORE 15.00 - "Raccontare Ferrara" Standard Edition

La visita guidata si svolge in esterno partendo dal Castello Estense, simbolo della città, dal quale si potrà ammirare Corso Ercole I d'Este, la strada che dritta come una spada, congiunge il Castello Estense alla porta nord delle mura, attraversando l'Addizione Rinascimentale voluta da Ercole I d'Este e realizzata nel 1492 dall'architetto ferrarese Biagio Rossetti.

La visita prosegue nella piazza medievale dove insistono la Cattedrale romanico gotica dedicata a San Giorgio e il Palazzo Marchionale, prima residenza Estense e oggi Municipio. Attraverso le antiche vie di San Romano e Delle Volte si raggiunge il suggestivo Ghetto Ebraico con le sue Sinagoghe, punto di riferimento ancora oggi per la comunità ebraica ferrarese.

Una calma e distensiva passeggiata in un centro storico molto ben conservato riconosciuto Patrimonio dell'Umanità UNESCO, dove il racconto si farà strada tra gli Estensi e le storie di Corte e le suggestioni tratte dalla vita e dalle opere, in secoli diversi, di Ludovico Ariosto e di Giorgio Bassani.

PERCORSO DELLA DOMENICA ALLE ORE 10.30 - "Raccontare Ferrara" Reinassance Edition

Attraverseremo le ampie strade volute dalla famiglia Estense e progettate dall’architetto di corte Biagio Rossetti alla fine del 1400, costellate da chiese e palazzi ricchi di arte e di storia, che testimoniano gli antichi fasti di una città ora definita “a misura d’uomo”, tanto che percorrerla a piedi è il modo migliore per gustarla.

Percorreremo il vasto Corso Ercole I d’Este che ha mantenuto nei secoli la sua caratteristica di arteria residenziale, ricco di magnifiche dimore, alcune delle quali appartenute agli Estensi, Signori della città, come il Palazzo dei Diamanti caratterizzato dal rivestimento di 8500 bugne in marmo. In prossimità si potrà ammirare il Palazzo Prosperi Sacrati e il Parco Massari, grande polmone verde cittadino, utilizzato nel 1970 da Vittorio De Sica come set del film “Il giardino dei Finzi Contini”.
Poco distante si trova il verde complesso di San Cristoforo alla Certosa, voluto da Borso d’Este, il primo duca della città, e da lì si raggiungerà la Piazza Ariostea, vasto “salotto” cittadino appena restaurato.

Sarà un percorso nella bellezza che nasce dall’armoniosa e variegata presenza di monumenti e scorci che non la rendono mai noiosa e scontata.

A cura di Itinerando e NaturalMente Arte
Prenotazione obbligatoria. Pagamento in loco.
Prenotazioni solo online visitferrara.eu

Se si soggiorna nelle strutture ricettive del Consorzio Visit Ferrara, una delle due visite guidate (o sabato, o domenica) è in omaggio.

Dove

Incontro Cortile del Castello Estense (Ferrara) vicino al pozzo grande o, in caso di pioggia, sotto il loggiato.

Quando

Ogni sabato e domenica

Orari

Sabato ore 15.00
Domenica ore 10.30

Appuntamento 15 minuti prima della partenza

Tariffe

8 euro a persona, gratuito per bambini fino a 10 anni (11 non compiuti).
Prenotazioni online dal sito del Consorzio Visit Ferrara, possibili fino al sabato alle ore 12.00.

Contatti

Consorzio Visit Ferrara Via Borgo dei Leoni, 11 44121 - Ferrara
Azioni sul documento
ultima modifica 04/10/2021 15:46
Chiudi menu
Informazioni turistiche