Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Guardami! Sono una storia ... Paolo Caliari detto Veronese. Marte e Venere con Cupido e un cavallo

Mostre

Mostra dossier sull'opera del Veronese, presso la Pinacoteca Nazionale di Ferrara
Immagine dell'evento

Il protagonista di questa esposizione è il dipinto Marte, Venere con Cupido e un cavallo di Paolo Caliari, detto il Veronese (Verona, 1528 – Venezia, 1588). La piccola tela, proveniente dalla Galleria Sabauda dei Musei Reali di Torino, mette in scena un momento intimo e passionale tra le due divinità. Veronese si ispira alla tradizione mitologica, reinterpretandola in chiave ironica e allegorica. I due amanti clandestini vengono interrotti dal piccolo Cupido, figlio della dea, che irrompe nella stanza portando con sé un cavallo. L’animale va interpretato come simbolo dei compiti del dio della guerra, momentaneamente trascurati per dedicarsi ai piaceri d’amore. La luce, che illumina i corpi degli amanti e il ricco ambiente in cui si trovano, mette in risalto il vivace cromatismo tipico della produzione artistica del Veronese in un inedito e raro formato di piccole dimensioni: i colori accesi e l’atmosfera mitologica, intima e licenziosa, rendono l’opera un vero gioiello, prezioso e raffinato.

Dove

Ferrara - Pinacoteca Nazionale presso Palazzo dei Diamanti, Corso Ercole I d'Este, 21

Quando

Dal 1° maggio al 18 luglio 2021

Orari

10.00-17.30. Chiuso lunedì
La biglietteria chiude mezz'ora prima dell'orario di chiusura del Museo.

Il numero dei visitatori per sala è contingentato  e una segnaletica apposita indica ai visitatori le distanze di sicurezza da mantenere.

Tariffe

Ingresso: 6€ intero, 2€ ridotto (18-25 anni).
Gratuito per minori di 18 anni. Possessori My Fe Card.

Gratuito

  • Fino a 18 anni
  • Scuole
  • Guide turistiche
  • Giornalisti
  • Militari
  • Persone diversamente abili con accompagnatore

Contatti

Pinacoteca Nazionale - Corso Ercole I d'Este 21 - Ferrara
telefax 0532 204857

Accessibilità

Ai portatori di handicap e a un loro familiare o ad altro accompagnatore è concesso l'ingresso gratuito e prioritario. La biglietteria è collocata al piano terra  ed è priva di barriere. Sempre al pianoterra sono presenti servizi igienici per disabili. Un adeguato ascensore permette di accedere alla Pinacoteca nazionale, al piano nobile.

Azioni sul documento
ultima modifica 24/05/2021 16:47 — scaduto
Ricerca eventi
Chiudi menu
Informazioni turistiche