Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Estense d'Essai

Cinema, video

Il Boldini si sposta in Sala Estense
Immagine dell'evento

Il progetto nasce dall'esigenza di proseguire l'attività cinematografica a fronte dei lavori di ristrutturazione che stanno interessando la Sala Boldini. La programmazione prevede proiezioni dal 14 novembre fino al 29 dicembre per circa tre giorni a settimana, con un totale di 19 giorni, senza contare gli eventi speciali che Arci, insieme ad altre realtà, si prefigge di realizzare.

Come da consuetudine dell'Associazione si potranno vedere i film sia in lingua originale sottotitolata che doppiati in italiano.

Programma

È ANDATO TUTTO BENE, regia di François Ozon (Francia, 2021 – 113′)
Giovedì 27 gennaio
ore 21.00 – v.o. sott ita
La vita di Emmanuèle Bernheim, scrittrice e sceneggiatrice francese, precipita con una telefonata. Il padre ha avuto un ictus e al suo risveglio chiede alla figlia di aiutarlo a morire. A sostenerla in quella missione impossibile ci sono Pascale, la sorella trascurata, e Serge, il compagno discreto. Debole e dipendente dalle sue ragazze, André è un uomo capriccioso ed egoista, incapace di comprendere il dolore che infligge alle figlie, mai amate come era necessario. Tra lucidità e terrore, Emmanuèle e Pascale navigano a vista nel dramma. Come rifiutare al proprio padre la sua ultima volontà? Ma come accettarla? Da bambina Emmanuèle ha sognato tante volte di ‘uccidere suo padre’, un genitore tossico e poco garbato, ma aiutarlo ‘a farla finita’ nella vita reale è un’altra cosa.
******
QUEL GIORNO TU SARAI, regia di Kornél Mundruczó
(Ungheria/Germania, 2021 – 97′)
Venerdì 28 gennaio
ore 18.00
ore 21.00 – v.o. sott ita
Domenica 30 gennaio
ore 16.30
ore 19.30 – v.o. sott ita
Dal produttore esecutivo Martin Scorsese. Piombati nell’inferno concentrazionario tre soldati polacchi provano a lavare l’impossibile. A turno gettano secchi d’acqua sul pavimento, insieme spazzano con vigore le pareti fino a rimuovere dall’intonaco ciocche di capelli intrecciati come un enigma. Poi un grido sorge da quel luogo sotterraneo dove la morte inghiottiva in massa. È il pianto vivo di Eva. Anni dopo, il trauma di quella bambina, sopravvissuta alla Shoah, passa come una maledizione a sua figlia, Lena, che ha un figlio adolescente e una vita senza pace, e poi al nipote, Jonas, che vive con la madre a Berlino e si innamora per scongiurare le aggressioni razziste di un nuovo secolo. Tre esistenze, la stessa famiglia marcata dalla Storia.
*****
C’É UN SOFFIO DI VITA SOLTANTO, regia di Matteo Botrugno & Daniele Coluccini (Italia, 2021 – 95′)
Martedì 1 febbraio, ore 21.00
ALLA PRESENZA DI LUCY SALANI IN SALA ESTENSE
Grazie al sostegno di FICE Emilia Romagna e con la collaborazione di Arcigay Ferrara “Gli Occhiali d’Oro”
Lucy ha 96 anni e vive da sola, difendendo fieramente la sua indipendenza. Un tempo si chiamava Luciano, oggi invece è la trans più anziana d’Italia. Ai primi del 2020 Lucy ha ricevuto una lettera da Dachau: un invito alle celebrazioni per il 75esimo anniversario della liberazione dal campo di concentramento tedesco, dove è stata imprigionata in quanto “disertore dell’esercito tedesco”, ma forse anche perché, come dice lei, era “un intruglio” scomodo per l’ideologia di purezza della razza nazista. Sarebbe la quarta volta che Lucy torna a Dachau, ma i forni crematori, quelli dove era costretta a trasportare i cadaveri (“alcuni ancora in vita”), non vuole più rivederli. Ma prima che possa partire per una quarta visita arriva la pandemia, che accresce la sua solitudine domestica.
Prima della proiezione Lucy Salani dialogherà con Marco Zavagli (direttore estense.com)

Dove

Sala Estense - Piazza del Municipio 14

Quando

27, 28, 30 gennaio; 2 febbraio 2022

Tariffe

L’acquisto è possibile in cassa a partire da 30 minuti prima l’inizio di ogni proiezione.
L’acquisto è possibile anche online tramite BoxerTicket >>> https://www.boxerticket.it/estense-dessai-il-boldini-in-sala-estense/
La vendita online terminerà un’ora prima l’inizio di ogni proiezione.
Non è necessario avere il biglietto acquistato online cartaceo, basta presentare il codice a barre ricevuto per mail anche tramite cellulare.
In caso di rinunce non è previsto rimborso. Per accedere alla Sala Estense è obbligatorio esibire il Green Pass.
7,50€ prezzo intero;
5,00€ prezzo ridotto (over60, Universitari di Ferrara, soci Arci)

Contatti

Arci Ferrara - Via della Cittadella 18/A
Azioni sul documento
ultima modifica 24/01/2022 15:04
Ricerca eventi
Chiudi menu
Informazioni turistiche